Inno orfico al Sole e Gayatri Mantra

Felice Solstizio. Che il sole ritorni a illuminare la nostra mente e guidare la danza degli astri e degli dei. Così lo meditavano nell’antichità, dal Mediterraneo all’Indo, lo stesso divino vivificatore, il fuoco celeste e il fuoco dell’anima, ciò che lega l’alto e il basso, che è in ogni creatura, il dio veduto da tutti, che è forma di Shiva, dell’invisibile meditatore: “Colui […] che si osserva sorgere all’alba nella forma del Sole, che è veduto anche dagli uomini che portano al pascolo le vacche e dalle donne che trasportano l’acqua dal fiume e persino da tutti gli animali. Egli, che da tutti è veduto, ci accordi la felicità.”[Yajur Veda, Rudra Namakam]. Ci accordi la Sua visione. Ascolta, beato, tu che hai l’eterno occhio che tutto vede, Titano di luce d’oro, Iperione, luce del cielo, da te stesso generato, instancabile, dolce vista dei viventi, a destra genitore dell’aurora, a sinistra della notte, che temperi le stagioni, danzando con piedi di quadrupede, buon corridore, sibilante, fiammeggiante, splendente auriga, che dirigi il cammino con i giri del rombo infinito, per i più guida di cose belle, violento con gli empi, dalla lira d’oro, che trascini la corsa armoniosa del cosmo, che indichi le azioni buone, fanciullo che nutri le stagioni, signore del cosmo, suonatore di siringa, dalla corsa di fuoco, ti volgi in cerchio, portatore di luce, dalle forme cangianti, portatore di vita, fecondo Paian, sempre giovane, incontaminato, padre del tempo, Zeus immortale, sereno, luminoso per tutti, del cosmo l’occhio che per Continua a Leggere →

Atharva Veda XII, 1. Inno alla Terra.

La verità, la sublimità, l’ordine universale, la rettitudine, la sacralità, il fervore dell’ascesi, la gioia spirituale, il sacrificio – sostengono la Terra. Che essa, Signora di ciò che è e di ciò che sarà, ci riservi un orizzonte sconfinato. La Terra adorna di vette, di crinali e di vaste pianure, che genera le piante dalle potenti virtù, libera dai legami che opprimono gli uomini, si apra al nostro sguardo, pronta ad accoglierci. La Terra su cui scorrono il mare, i fiumi e tutte le acque, sulla quale sbocciano le messi e i popoli, su cui abita tutto ciò che respira e si muove, ci conceda di dissetarci per primi. La Terra cui appartengono le quattro regioni dello spazio, su cui crescono i raccolti e i popoli, che sostiene tutto ciò che respira e si muove, ci conceda vacche e prosperità. La Terra dove nacquero i primi uomini, dove gli Dei sconfissero i demoni, possa offrirci mucche, cavalli, volatili e fortuna. La Terra che sostiene tutti, che nutre di abbondanza, il fondamento, il ristoro materno di tutti gli esseri viventi, colei che preserva il fuoco di Agni, la compagna di Indra il toro, ci conceda il privilegio dei suoi beni. La vasta Terra, sempre sorvegliata dagli Dei insonni, ci allatti con miele prezioso, ci asperga di limpida gloria. La Terra che fu acqua sulla superficie dell’oceano cosmico, che i saggi veggenti scoprirono con il loro acume, il cui cuore risiede nel cielo supremo, l’immortale, ammantata di verità, ci accordi lucidità e Continua a Leggere →

Chaitra Navaratri 2016

Felice Navaratri a tutti. Che sia un tempo di ispirazione e di visione, tempo di risoluzione degli errori e di chiarezza interiore e manifesta. La Madre divina ispira e insegna, mostra la giusta via e la purezza della vita, chiama alla liberazione dalle cattive abitudini, dall’inerzia e dall’ignoranza. Abita sempre presso ciascuno dei Suoi figli, in qualcuna delle Sue innumerevoli forme, tanto che, infine, ci sembrerà assurdo non averla riconosciuta e seguita fin dall’inizio, con stupore e commozione. Per chi la vede e per chi ancora non la vede, i Suoi Mille Nomi, letti e ripetuti, guidano al riconoscimento e alla percezione della pervasività della Sua maestria gentile, che cavalca il leone, irradiando benevolenza e grazia. Jay Ma. Adesh. [Scarica il testo del Lalitha Sahasranama in PDF]    

Lalitha Sahasranamam, versi 881 – 1000

881. Om Yagna Priya Namah – Lei che ama il fuoco del sacrificio. 882. Om Yagna Karthree Namah – Lei che è l’officiante del sacrificio. 883. Om Yajamàna Swaroopini Namah – Lei che è l’offerta al fuoco sacrificale. 884. Om Dharma Dhara Namah – Lei che è la base del Dharma (legge che regola i sacrifici e le altre istruzioni religiose). 885. Om Dhanadyaksha Namah – Lei che regola le offerte. 886. Om Dhanadhanya Vivardhani Namah – Lei che fa crescere la ricchezza e il grano. 887. Om Vipra Priya Namah – Lei che ama coloro che studiano i Veda. 888. Om Vipra Roopa Namah – Lei è chi studia e recita i Veda. 889. Om Viswa Brhamana Karini Namah – Lei che fa ruotare l’universo. 890. Om Viswa Grasa Namah – Lei che divora l’universo. 891. Om Vidhrumabha Namah – Lei che ha il colore del corallo. 892. Om Vaishnavi Namah – Lei che è il potere di Vishnu. 893. Om Vishnu Roopini Namah – Lei che è la forma di Vishnu. 894. Om Ayoni Namah – Lei che non ha una causa o che non è nata da grembo femminile. 895. Om Yoni Nilaya Namah – Lei che è la causa e il grembo di tutto. 896. Om Kootastha Namah – Lei che è il meccanismo di fondo dell’universo. 897. Om Kula Roopini Namah – Lei che è personificazione della stirpe e delle sue tradizioni. 898. Om Veera Goshti Priya Namah – Lei che ama la compagnia degli Continua a Leggere →

Lalitha Sahasranamam, versi 771 – 880

771. Om Dhuraradhya Namah – Lei che non si lascia adorare dagli sciocchi. 772. Om Dhuradharsha Namah – Lei che non può essere costretta. 773. Om Patali Kusuma Priya Namah – Lei che ama i fiori dell’albero di Patali. 774. Om Mahathi Namah – Lei che è la più grande. 775. Om Meru Nilaya Namah – Lei che vive sul monte Meru. 776. Om Mandhara Kusuma Priya Namah – Lei che ama i fiori dell’albero di Mandhara. 777. Om Veeraradhya Namah – Lei che è adorata dai migliori tra gli uomini. 778. Om Virad Roopa Namah – Lei che è la forma universale. 779. Om Viraja Namah – Lei che non ha alcun difetto. 780. Om Viswathomukhi Namah – Lei che ovunque ha occhi e facce. 781. Om Prathyg Roopa Namah – Lei che può essere vista guardando all’interno (ritirando i sensi dalle impressioni del mondo esterno). 782. Om Parakasa Namah – Lei che è il cielo luminoso. 783. Om Pranadha Namah – Lei che conferisce l’anima, il soffio vitale. 784. Om Prana Roopini Namah – Lei che è l’anima, o il soffio vitale. 785. Om Marthanda Bhairavaradhya Namah – Lei che è adorata da Marthanda Bhairava. 786. Om Manthrini Nyashtha Rajyadhoo Namah – Lei che accorda il potere di governare, poiché è Manthrini (Lei a cui si prega con il Mantra e accorda benefici di conseguenza). 787. Om Tripuresi Namah – Lei che governa tre città (sezione del diagramma dello Sri Chakra). 788. Om Jayatsena Namah – Lei che Continua a Leggere →

Lalitha Sahasranamam, versi 661 – 770

661. Om Sada Sadroopa Dharini Namah – Lei che è il fondamento dell’essere, o della verità. 662. Om Ashta Moorthy Namah – Colei che ha otto facce. 663. Om Aja Jethree Namah – Colei che vince l’ignoranza. 664. Om Loka Yathra Vidahyini Namah – Lei che fa girare il mondo, o che guida il carro del mondo. 665. Om Ekakini Namah – Colei che è unica e solo una. 666. Om Bhooma Roopa Namah – Colei che è la forma del mondo percepito, o della terra. 667. Om Nirdwaitha Namah – Colei che è priva di dualità. 668. Om Dwaitha Varjitha Namah – Lei che trascende la dualità. 669. Om Annadha Namah – Colei che dona il cibo. 670. Om Vasudha Namah – Colei che dona ricchezza. 671. Om Vriddha Namah – Lei che è l’antica (più vecchia del mondo). 672. Om Brhmatmykya Swaroopini Namah – Lei è l’unione di Atman e Brahman. 673. Om Brihathi Namah – Lei che è grandiosa. 674. Om Brahmani Namah – Colei che è Brahmani, la Sapiena Divina. 675. Om Brahmi Namah – Lei che è un aspetto di Brahma, in quanto parola creatrice. 676. Om Brahmananda Namah – Colei che è la felicità suprema dell’unione divina. 677. Om Bali Priya Namah – Colei che ama chi vince (contro i nemici dello spirito). 678. Om Bhasha Roopa Namah – Colei che è forma del linguaggio, o dell’argomentare. 679. Om Brihat Sena Namah – Colei che guida un grande esercito. 680. Om Bhavabhava Vivarjitha Namah Continua a Leggere →

Lalitha Sahasranamam, versi 551 – 660

551. Om Sarva vyadhi Prasamani Namah – Lei che cura tutte le malattie. 552. Om Sarva Mrutyu Nivarini Namah – Lei che salva dalla morte. 553. Om Agra Ganya Namah – Lei che è in principio. 554. Om Achintya Roopa Namah – Lei che è la forma di Vishnu. 555. Om Kali Kalmasha Nasini Namah – Lei che toglie le afflizioni nei tempi difficili. 556. Om Kathyayini Namah – Lei che è Kathyayini, o lei che è la figlia dl saggio Kathyayana. 557. Om Kala Hanthri Namah – Lei che vince la morte. 558. Om Kamalaksha Nishevitha Namah – Lei che viene adorata da Vishnu. 559. Om Thamboola Pooritha Mukhi Namah – Lei la cui bocca è piena di foglie di betel. 560. Om Dhadimi Kusuma Prabha Namah – Lei che è del colore del bocciolo di melograno. 561. Om Mrgakshi Namah – Lei che ha gli occhi da cerbiatta. 562. Om Mohini Namah – Lei che ammalia. 563. Om Mukhya Namah – Lei che è la prima. 564. Om Mridani Namah – Lei che dà piacere. 565. Om Mithra Roopini Namah – Lei che è personificazione del Sole. 566. Om Nithya Truptha Namah – Lei che è sempre soddisfatta. 567. Om Bhakta Nidhi Namah – Lei che è il bene più prezioso per i suoi devoti. 568. Om Niyanthri Namah – Lei che guida. 569. Om Nikhileswari Namah – Lei che controlla di ogni cosa. 570. Om Maitryadhi Vasana Labhya Namah – Lei che può essere raggiunta coltivando disposizioni Continua a Leggere →

Lalitha Sahasranamam, versi 441 – 550

441. Om Kaula Marga Che Para Sevitha Namah – Lei che viene adorato dai seguaci del Kaula Marga. 442. Om Kumara Gana Nadambha Namah – Lei che è madre di Ganesha e Subrahmanya. 443. Om Thushti Namah – Lei che è felicità. 444. Om Pushti Namah – Lei che è salute. 445. Om Mathi Namah- Lei che è saggezza. 446. Om Dhrithi Namah – Lei che è coraggio. 447. Om Santhi Namah – Lei che è pace. 448. Om Swasthimathi Namah – Lei che è la buona fortuna. 449. Om Kanthi Namah – Lei che è personificazione della luce. 450. Om Nandhini Namah- Lei che è personificazione di Nadhini, figlia di Kama Denu. 451. Om Vigna Nasini Namah – Lei che rimuove gli ostacoli. 452. Om Tejowathi Namah – Lei che illumina. 453. Om Trinayana Namah – Lei che ha tre occhi. 454. Om Lolakshi-Kamaroopini Namah – Lei che ha vivi occhi appassionati. 455. Om Malini Namah – Lei che indossa una ghirlanda. 456. Om Hamsini Namah – Lei che è circondata dai cigni. 457. Om Matha Namah – Lei che è la Madre. 458. Om Malayachala Vasini Namah – Lei che vive nel Malaya (monte). 459. Om Sumukhi Namah – Lei che ha modi gentili. 460. Om Nalini Namah – Lei che è dolce. 461. Om Subru Namah – Lei che ha belle ciglia. 462. Om Shobhana Namah – Lei che ha un bell’aspetto. 463. Om Sura Nayika Namah – Lei che è a capo degli Dei. 464. Om Continua a Leggere →